Entran - Esperienze dopo + di 12 mesi

Dr. Christoph Kaaden
specialista in endodontologia, München /Germania.

Con l'inizio dell'attività esclusivamente endodontica oltre un anno fa, nel mio studio ho modificato alcune procedure.

La migliore innovazione introdotta ad oggi è risultata essere il contrangolo per endodonzia con accumulatore “Entran” W&H. O meglio due di queste unità. Finalmente è possibile eseguire un trattamento canalare in modo ergonomico e senza impedimenti costituiti da comando a pedale e “groviglio di fili”.

Ritengo particolarmente positivi i seguenti aspetti:

Ad oggi nessun intervento di manutenzione & riparazione.

Percezione soggettiva di una potenza di progressione ed una “coppia” molto uniformi.

Ottime capacità dell'accumulatore.

Anche dopo un anno di utilizzo (praticamente) non si notano fenomeni di usura sui contrangolo.

W&H Entran

Nella routine quotidiana non mi mancano ulteriori dotazioni per Entran, come ad es. velocità diverse o superiori, perchè la maggior parte delle preparazioni canalari può essere eseguita con le velocità disponibili. Avrei un solo desiderio: un “segnale acustico” e non solo ottico al raggiungimento della coppia impostata.

La nostra conclusione è chiara. Entran è un “must buy” e per noi uno strumento irrinunciabile nella nostra “quotidianità“ endodontica.