Questo sito web fa uso di cookies. Continuando nella navigazione su questo sito accettate l’utilizzo di cookies. Scopri di più qui.

Ecco cosa è successo all'IAP 2019

  • Esperti di diverse nazioni si sono incontrati all'IAP 2019, la 17a conferenza biennale tenutasi a Bangkok (Thailandia).

    Dal 6 all'8 giugno 2019, l'Accademia Internazionale di Parodontologia ha offerto un'occasione di incontro per conoscere i temi di attualità nella ricerca parodontale e nella terapia clinica. Con informazioni sul flusso di lavoro sistematico e basato sui fatti NIWOP (“No Implantology without Periodontology”), W&H ha posto in primo piano la tematica della prevenzione della perimplantite.

    Un workshop scientifico esclusivo dedicato alla gestione della perimplantite è stato condotto dal Prof. Dott. Andreas Stavropoulos (PhD e Direttore del Dipartimento di Parodontologia all'Università di Malmö, in Svezia). Il workshop a conclusione del congresso ha riscosso grande successo.











NIWOP

NIWOP
Trattamento preliminare
Impianto
Richiamo

No Implantology without Periodontology

Alcune cose sono fatte per stare insieme: proprio come lo Yin e lo Yang, l’implantologia ha bisogno della parodontologia. In occasione di EuroPerio 2018, W&H presenta “No Implantology without Periodontology”, NIWOP in breve, un flusso di lavoro sistematico basato sui fatti per un tessuto sano e stabile attorno all’impianto.

Milioni di persone in tutto il mondo sono affette da parodontite. Questa malattia cronica aumenta sensibilmente l’incidenza di complicazioni biologiche relative al posizionamento dell'impianto, che possono tradursi in un rischio di perdita dell'impianto stesso (1). Anche perimplantite e mucosite, il suo stadio preliminare, sono spesso riscontrate in una larga parte dei pazienti (2). La causa è spesso da ricercarsi nell’alterazione patologica del biofilm (disbiosi) con la sua microflora specifica (3, 4). Una parodontite non trattata comporta un rischio maggiore per il paziente di sviluppare una perimplantite che può portare alla perdita dell’impianto (5). Tuttavia, anche i pazienti la cui parodontite è stata inizialmente trattata ma che non sono stati inseriti in un programma di richiamo mostrano un rischio maggiore (6). Ove necessario, il trattamento parodontale preliminare e un’adeguata assistenza post-trattamento (terapia parodontale di sostegno, richiami di controllo) sono molto importanti per questi pazienti, in quanto creano le condizioni ottimali per la riuscita dell’impianto e il suo mantenimento.

Impianti di maggior successo con NIWOP
Non solo W&H fornisce tutti i prodotti necessari per il trattamento, ma grazie a NIWOP offre anche un flusso di lavoro olistico che permette il migliore trattamento possibile dei pazienti. Trattamento preliminare, impianto e assistenza post-trattamento: il flusso di lavoro NIWOP, sistematico e basato sui fatti, e i prodotti W&H associati come Implantmed, Piezomed, Tigon o la vasta gamma di punte, contribuiscono al successo a lungo termine dell’impianto. Presentazioni e l'esperienza di opinion leader principali completano il pacchetto NIWOP.

1. Veitz-Keenan A , James R, Implant outcomes poorer in patients with history of periodontal disease, Evidence Based
Dentistry 18, 5 (2017)
2. Derks J, Schaller D, Hakansson J, Wennstrom JL, Tomasi C, Berglundh T. Effectiveness of Implant Therapy Analyzed in
a Swedish Population: Prevalence of Peri-implantitis. Journal of dental research 2016;95:43-49.
3. Lafaurie GI, Sabogal MA, Castillo DM, Rincon MV, Gomez LA, Lesmes YA, et al. Microbiome and Microbial Biofilm
Profiles of Peri-Implantitis: A Systematic Review. J Periodontol 2017;88:1066-1089.
4. Hajishengallis G. Immunomicrobial pathogenesis of periodontitis: keystones, pathobionts, and host response. Trends in immunology 2014;35:3-11.
5. Veitz-Keenan A, Keenan JR. Implant outcomes poorer in patients with history of periodontal disease. Evidence-based
dentistry 2017;18:5
6. Tan WC, Ong MM, Lang NP. Influence of maintenance care in periodontally susceptible and non-susceptible subjects
following implant therapy. Clin Oral Implants Res 2017;28:491-494

Trattamento preliminare

Diagnosi e accertamento di una situazione parodontale stabile

Impianto

Secondo l’anatomia e la misurazione di stabilità e stato di osteointegrazione

Richiamo

Ispezione periodica e gestione del biofilm, terapia parodontale di supporto

Ecco cosa è successo a EuroPerio9

Modulo di contatto

Grazie per il messaggio.

Errore! Siamo spiacenti di segnalare che si è verificato un errore. Riprovare più tardi.